Contenuto principale

Messaggio di avviso

IL RESPONSABILE AFFARI GENERALI

Considerato che l'Organizzazione Mondiale della Sanità il 30 gennaio 2020 ha dichiarato l'epidemia da COVID-19 un'emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale;
Visto il Decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante «Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19» e, in particolare, l'articolo 3;
Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 23 febbraio 2020, recante "Disposizioni attuative del Decreto legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 45 del 23 febbraio 2020;
Visto il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 25 febbraio 2020, recante "Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 47 del 25 febbraio 2020;
Visto il decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 1° marzo 2020, recante "Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19", pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 52 del 1° marzo 2020;
Visto il Decreto-legge 25 marzo 2020, n.19 convertito in legge 22 maggio 2020, n.35;
Visto il Decreto-legge 16 magio 2020, n.33, convertito dalla legge 14 luglio 2020, n.74;
Visto il Decreto del Ministro della Salute 30 aprile 2020;
Visto il Decreto-legge del 30 luglio 2020, n.83, con il quale lo stato di emergenza è stato prorogato fino al 15 ottobre 2020 successivamente prorogato al 31 dicembre 2020 con Decreto legge 7 ottobre 2020, n.125; Visti i DPCM sino ad oggi emanati, da ultimo il provvedimento del 24/10/2020, relativi alle" Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da CQVID 19 "
Viste le Ordinanze del Presidente della Regione Campania, da ultimo il provvedimento n.85 del 26/10/2020, riguardanti Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID 19;
Rilevato che il report di monitoraggio quotidiano dei casi COVID 19 evidenzia dall'inizio di ottobre 2020 una crescita continua dei contagi, a livello nazionale, regionale, provinciale e comunale;
Considerato che l'incremento di casi positivi interessa anche il territorio Castel Volturno e che la curva dei contagi tende a crescere;
Ritenuto che il diffondersi del contagio anche a livello comunale rende necessaria l'adozione di ogni urgente misura volta a contenere e prevenire il rischio di contagio e di diffusione del virus;
Al fine di garantire continuità nell’erogazione dei servizi Anagrafe e Stato Civile;

DISPONE

A decorrere dal 16.11.2020 

Che l’accesso agli Uffici Demografici del Centro Storico e di Pinetamare avvenga solo previo appuntamento, eccezion fatta per i servizi pubblici essenziali relativi allo Stato Civile (dichiarazione di nascita e morte) per i quali l’accesso del pubblico negli uffici deve avvenire in maniera CONTINGENTATA con ingresso di 1 sola persona alla volta;

Che le comunicazioni con gli uffici avvengano o a mezzo posta elettronica o a mezzo telefono;

Di seguito si riportano i riferimenti telefonici e le e-mail degli uffici e dei relativi servizi:

RESIDENZE O VARIAZIONI DI DOMICILIO

UFFICIO CENTRO: REMO VITALE – TEL. 0823-769302 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UFFICIO PINETAMARE: PERNA GIOVANNI – TEL 081/5095419 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CARTE IDENTITA’

UFFICIO CENTRO: TRAETTO GIUSEPPE – TEL. 0823/ 769309 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UFFICIO PINETAMARE: PERNA GIOVANNI – TEL 081/5095419- 081/5097934 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CERTIFICAZIONI ATTESTAZIONI NON AUTOCERTIFICABILI - AUTENTICHE DI FIRMA

UFFICIO CENTRO: ZIPPO ELENA - TEL. 0823/ 769308 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UFFICIO PINETAMARE: PERNA GIOVANNI – TEL 081/5095419- 081/5097934 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CERTIFICAZIONI DI STATO CIVILE NON AUTOCERTIFICABILI - SEPARAZIONI - DIVORZI- CITTADINANZA - PUBBLICAZIONI - MATRIMONI - UNIONI CIVILI

UFFICIO CENTRO: SCALZONE ALFONSO – TEL. 0823/ 769304 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UFFICIO PINETAMARE: PERNA GIOVANNI – TEL 081/5095419- 081/5097934 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Si ricorda che la validità dei documenti di riconoscimento e di Identità scaduti dopo il 17 marzo 2020 è stata ulteriormente prorogata al 31 dicembre 2020 come disposto dal decreto-legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito con la legge n. 77/2020.
Resta invariata, invece, la data di scadenza riportata nel documento ai fini dell'espatrio.

Per l’ingresso negli uffici come sopra evidenziato è necessario esibire agli addetti della Protezione civile copia della e-mail inviata e dell’appuntamento ricevuto.

L’ACCESSO ALL’UFFICIO PROTOCOLLO E SEGRETERIA GENERALE DEVE AVVENIRE IN MANIERA CONTINGENTATA CON INGRESSO DI 1 PERSONA PER VOLTA MUNITA DI DISPOSITIVO DI PROTEZIONE INDIVIDUALE E PREVIA RILEVAZIONE DELLA TEMPERATURA CORPOREA DA PARTE DEL SERVIZIO USCIERATO. NEGLI UFFICI NON È CONSENTITA LA PRESENZA DI PIU’ PERSONE.

Se dopo l’accesso agli uffici nei giorni successivi l’utente o chiunque abbia sostato negli uffici risultasse positivo al tampone COVID-19 o manifestasse sintomi tali da sospettare il contagio, è tenuto a informare tempestivamente il Comune.

Il presente provvedimento è PUBBLICATO sulla Home page del sito istituzionale dell’Ente, e all’esterno degli uffici comunali interessati.

Castel Volturno lì 11.11.2020

 

Il Responsabile Servizi Demografici
Dott. Antonietta Noviello
(documento firmato digitalmente)